“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Bicchierini alla crema e salsa di fragole con mandorle tostate alla vaniglia

Bicchierino di crema con fragole frullate e mandorle tostate con vaniglia e mirin

Questo dolce al cucchiaio è semplice e goloso e si presta per moltissime variazioni. Ad esempio si può trasformare anche in un tiramisù alle fragole con l’aggiunta dei biscotti. Insomma usate la fantasia! 🙂

La crema è perfetta anche da sola, per accompagnare una macedonia di frutta. Basta aggiungere una cucchiaiata al momento di servire.

Se non hai il mirin, puoi usare del liquore per dolci oppure del succo di mela limpido.

Ingredienti

Per 3-4 bicchierini

Per la crema:

  • 500 ml di latte di mandorle naturale (senza zucchero)
  • 200 ml di panna di soia
  • 1 cucchiaio di crema di mandorle
  • 2 cucchiaini di agar agar in polvere
  • 3 cucchiai di malto di riso
  • 3 cucchiai di succo d’agave (oppure di malto)
  • la buccia di un limone
  • 1 pizzico di sale marino integrale

Per la salsa di fragole:

  • 400 g di fragole
  • il succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di malto di riso (facoltativo)

Per le mandorle tostate:

  • 100 g di mandorle bianche
  • ½ cucchiaino scarso di vaniglia in polvere
  • 2 cucchiaini di mirin (oppure succo di mela)

Per guarnire:

  • 100 g di fragole

Prepara la crema mescolando il latte, la panna, l’agar agar, il malto, l’agave e il sale. Metti sul fuoco e porta a bollore mescolando. Dal momento del bollore cuoci per 1 minuto circa.

Spegni e aggiungi la buccia di limone e la crema di mandorle. Versa in una pirofila per far raffreddare. Quando è tiepido trasferisci in frigorifero per far indurire la gelatina che si starà formando.

Intanto prepara le mandorle. Trasferiscile in padella a tostare qualche minuto, muovendo la padella spesso per non bruciarle. In alternativa puoi metterle in forno per 10 minuti a 160°.

Mescola la vaniglia con il mirin e aggiungi questa miscela in padella insieme alle mandorle.

Lascia tostare ancora qualche minuto muovendo le mandorle con una paletta. Poi lascia raffreddare in una ciotolina.

Prepara la salsa di fragole. Pulisci le fragole e frullale con il succo di limone ed eventualmente il malto, ma è facoltativo. Metti da parte.

Quando la gelatina si è indurita frullala bene fino ad ottenere una crema liscia e morbida.

Ora puoi comporre i bicchierini come preferisci, ad esempio puoi mettere sul fondo un po’ di granella di mandorle tostate (basta tagliarne un po’ a coltello). Poi aggiungi la crema, poi la salsa di fragole e ancora la crema. Livella bene e guarnisci con le mandorle tostate (intere oppure a pezzetti) e magari qualche pezzetto di fragola.

Suggerisco di aggiungere qualche pezzetto di fragola anche all’interno del bicchierino. Io non l’ho fatto, ma credo ci starebbero proprio bene. 😉

Sta per uscire il mio nuovo libro, questa volta cartaceo!

copertina definitiva

Se vuoi essere avvisato quando sarà disponibile, clicca “Avvisami” a questa pagina.

Hai bisogno di un aiuto in cucina? Vuoi migliorare la tua alimentazione, ma non sai da dove cominciare?

Il primo corso di cucina macro-vegan da seguire da casa!

9 video teorici e 39 video ricette.

Per riprendere in mano la tua salute e la tua vita e avviare finalmente quel cambiamento che rimandavi da tempo.

Acquista subito.

Se hai difficoltà a trovare alcuni ingredienti particolari nei negozi, puoi ordinarli online:



Agar Agar in Polvere
Gelidificante 100% vegetale – Addensante per marmellate, budini, dolci

Voto medio su 45 recensioni: Da non perdere

€ 7.8


Malto di Riso Bio
Dolcificante con un elevato potere nutrizionale

Voto medio su 72 recensioni: Da non perdere

€ 3.7

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

Scrivi un commento