“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Biscotti di zucca e uvetta profumati alla verbena

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

Ancora una ricetta con la zucca per la raccolta di ricette buone e sane di Salutiamoci, che fino al 30 Novembre sarà mio ospite. Scopri come partecipare con una tua ricetta!

 

La zucca è davvero un ortaggio meraviglioso perchè si presta per ogni preparazione, persino per quelle dolci. Così ho sperimentato dei biscotti. Mentre mi arrovellavo su come comporre l’impasto mi arriva al naso il profumo della verbena. Avevo da poco messo qualche goccia di olio essenziale negli umidificatori dei caloriferi e…idea…se andasse a nozze con la zucca? E così via alla sperimentazione con la verbena nei biscotti. E devo dire: niente male!

Gli oli essenziali sono “l’anima” della pianta, il concentrato della sua natura, la parte più complessa e pura della pianta. Usarli in cucina permette di creare piatti molto particolari.

Ci sono 4 categorie di oli usati in cucina: i fiori (lavanda, rosa, ecc.), le erbe aromatiche (origano, basilico, menta, ecc.), gli agrumi (limone, arancio, ecc.) e le spezie (anice, cannella, ecc.).

Puoi utilizzarli un po’ dappertutto, dagli antipasti, alle zuppe, alle salse, ai dolci.

L’uso in cucina degli oli essenziali ti permette di beneficiare dell’effetto antibiotico, antifungino e antivirale che caratterizza praticamente tutti gli oli essenziali.

Ingredienti

  • 150 g di farina di farro integrale
  • 100 g di farina di riso (se non hai la farina di riso puoi usarne un altro tipo)
  • 300 g di zucca pulita
  • 40 g di uvetta
  • 60 g di olio di girasole spremuto a freddo
  • 1 cucchiaio colmo di malto di riso
  • 2 gocce di olio essenziale alla verbena (potrebbe bastarne una sola)
  • 1 pizzico di sale marino integrale

Taglia la zucca a fettine o a dadini e cuocila in forno avvolta nell’alluminio per circa 20 minuti a 180°. Toglila dal forno e lasciala raffreddare un pochino, poi schiacciala con la forchetta fino ad ottenere una purea.

Nel frattempo metti a bagno l’uvetta. In una ciotola unisci le farine, il sale e l’olio. Strofina tra le mani la farina in modo che si unisca bene all’olio.

Aggiungi la purea di zucca, l’uvetta strizzata, il malto e l’olio essenziale di verbena. Mi raccomando non più di 2 gocce! Impasta velocemente. Se l’impasto è troppo duro aggiungi un po’ di succo di mela, se invece è troppo molle aggiungi un po’ di farina. Forma una palla, avvolgila con la pellicola e mettila in frigorifero per un ora.

A questo punto stendi la pasta e taglia i biscotti della forme che preferisci.

Inforna a 180° per 15 minuti.

Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

44 commenti
  1. Questi li ho segnati subito, felice di aver visto che qualcun’altro usa li oli essenziali in cucina… e poi ne hai usato uno che adoro, la verbena, sia in olio che in foglie… è una pianta che non manca mai nel mio terrazzo da anni! 🙂
    complimenti
    Terry

    • Gli oli essenziali in cucina non sono facili da usare, ma se si azzeccano le quantità e gli abbinamenti, sono fantastici! Verro sul tuo blog a cercare le tue ricette con gli oli. 🙂

  2. Troppo buoni questi biscottini!!!

  3. Io ne vari tra cui il mio amato bergamotto…Magari non con la zucca 😀
    Li proverò che buoni devono essere!

  4. Ciao Dealma, proverò senz’altro a fare questi biscottini
    che sono veramente invitanti sia per la zucca (che adoro)
    sia per la presenza dell’olio essenziale di verbena che mi
    incuriosisce perchè per me è una novità l’utilizzo degli
    O.E. per cucinare.
    Una domanda tutti gli oli sono commestibili o devono
    riportare una scritta sulla confezione? Io ho in casa quello
    al limone e alla lavanda e li utilizzo nel diffusore, posso allora
    utilizzarli anche per aromatizzare i cibi?
    Grazie, il tuo blog mi piace sempre di più.

    • Ciao Gigliola,
      non ho una conoscenza approfondita degli oli essenziali in cucina, quindi non mi azzardo a dirti che proprio tutti sono adatti per cucinare. Io ne uso alcuni da anni, la lavanda, il limone, l’arancio, il rosmarino, la verbena, il timo. Sicuramente ce ne sono alcuni inadatti, ma forse per motivi di “gusto” per esempio l’olio essenziale di canfora, non credo sia il massimo in cucina…;)
      Però ti rimando ad un libro che mi sembra interessante e che leggerò anch’io prossimamente: “Gli oli essenziali in cucina” di Roberta Deiana (Tecniche nuove). Speriamo che ci illumini!
      A presto e buoni esperimenti “essenziali”….

  5. Ciao Dealma, oggi la linea internet ha fatto un po’ le bizze, ripropongo le 3 ricette e grazie per la tua disponibilita’
    -ZUCCA HOKKAIDO RIPIENA E ANACARDI CROCCANTI
    http://www.buenavidavidabuena.blogspot.it/2012/11/zucca-hokkaido-ripiena-e-anacardi.html
    -VASETTI DI ZUCCA IN AGRODOLCE
    http://www.buenavidavidabuena.blogspot.it/2012/11/salutiamoci-euniniziativa-che-prende.html
    -BISCOTTI ZUCCOTTI
    http://www.buenavidavidabuena.blogspot.it/2012/11/biscotti-zuccotti.html

    • Quante belle ricettine!!!! E che nome fantastico hai dato ai biscotti!!!!!!! 🙂

  6. Ciao Dealma, vorrei dedicare alcune ricette a Salutiamoci ma non riesco a commentare il post dedicato.
    Inoltre vorrei sapere se la pasta brisé vegan confezionata è consentita.
    Grazie
    Ale

  7. Ciao Dealma, ho notato che si puo’ commentare solo su questa pagina, i problemi ci sono su Pingback: Salutiamoci di Novembre: la zucca! Non so se e’ un problema di server o altro…
    Ulimi 2 giorni di zucca, quale sara’ il prossimo ingrediente?

    • Ciao Katia,
      in effetti sembra impossibile postare altri commenti sulla pagina dedicata a Salutiamoci. Sto cercando di capire perchè. Nel frattempo per chi vuole lasciare un link può lasciarlo qui.
      Il prossimo ingrediente è….sono due!!!!! Cavolfiori e broccoli! 🙂

    • Meglio tardi che mai…gli ultimi saranno i primi…anzi i contorni e le salse! Chissà che buona……

  8. Con un po’ di ritardo eccomi con la mia ricetta: http://www.unavnelpiatto.it/ricette/raw-food/gelato-banana-zucca-e-pinoli.php 😀

    ❤❤❤

    • Ma quante ne sapete!!! Non finisco mai di imparare con Salutiamoci. Il gelato di zucca proprio non mi sarebbe mai venuto in mente!! Fantastico.

  9. non tutti i mali vengono per nuocere, questi biscotti me li ero persi!

    Qui c’è la mia non-ricett con la zucca rossa
    http://www.unfiloderbacipollina.it/rossa-o-ribelle-una-zucca-buonissima-dalla-scorza-tenera/

    • Si, guardiamo il lato positivo altrimenti metto il pc nel forno!!!!! Insieme ai biscotti ovviamente. 😉 Compriamo la zucca ribelle della Val Susa! Fermiamo l’alta velocità a..zuccate…

  10. Ciao! Grazie a “Salutiamoci” abbiamo scoperto il tuo bellissimo blog. Un motivo in più per amare questa splendida iniziativa :-). Non riuscendo a postare il commento sotto il tuo post del 1 novembre, ti linkiamo qui la nostra ricetta per un antipasto “zuccoso”: http://notedicucina.com/2012/11/30/antipasto-zucca-tofu-zafferano/

    • Benvenute Note di Cucina!
      Che ricetta scenografica…wow, complimenti! grazie!

  11. chi la dura la vince 🙂
    ecco un risotto profumatissimo!

    http://cindystarblog.blogspot.it/2012/11/risotto-alla-zucca-profumato-alla.html

    un abbraccio e buonissimo w.e.!

    • Bellissima idea abbinare zucca e liquirizia, sono veramente curiosa di provare. Andrò a cercare la liquirizia! 🙂

  12. ciao Dealma, ti lascio un’ultima semplicissima ricetta con i semi di zucca, è stato un mese fantastico mi sembra, no? grazie per la pazienza e per l’impegno, che non è da poco con così tante ricette, e anche per la precisione nel far rispettare le semplici regole, adesso si potrà riposare pure il tuo blog 🙂
    http://www.stelladisale.it/2012/11/cialde-di-quinoa-e-semi-di-zucca/

    • Ciao Stella,
      una bellissima esperienza, anche se faticosa e non priva di “inconvenienti! 🙂 Sono felicissima di aver ospitato Salutiamoci e aver conosciuto così tante persone appassionate di cucina. E’stato bellissimo vedere come chi cucina abitualmente in modo tradizionale, si sia sforzato e ingegnato per creare ricette con ingredienti “alternativi”. E poi ho imparato tantissime cose nuove! Un grazie a te, a Lo, a Brii e soprattutto a Roberta, che mi ha sopportata con le mie domande. Un abbraccio a tutte e quattro!

  13. ciao, sono contenta che le zucche abbiano intasato la rete 😉 non vedo l’ora di vedere tutta la raccolta insieme e guardare le ricette che mi sono persa…
    Ti invio anche un’ultima mia, alla prossima! http://ilmondodici.blogspot.it/2012/11/un-luminoso-cous-cous-alla-zucca.html

    • Le zucche hanno colpito duro 😉 Che bello il tuo cous cous!

  14. Ciao Dealma un saluto a te e a tutti i partecipanti di questo Zuccoso mese di Novembre!!! Ti invio quest’ultima ricetta, un po’ spartana ma velocissima, gustosa e economica.Insomma e’ una ricetta di riciclo abbinata ad i alcuni ingredienti che abbiamo sempre in casa. Puo’ essere un’idea da sfruttare se abbiamo ospiti improvvisi!
    http://www.buenavidavidabuena.blogspot.it/2012/11/dessert-veloce-zucca-pinoli-e-cannella.html

    • Semplice, ma sicuramente deliziosa. 🙂
      Ultime ore per Salutiamoci con la zucca…coraggio siorri e siorre! Fatevi avanti!!! 🙂

  15. proprio sullo scadere ecco la mia ultima ricetta:
    http://galline2ndlife.blogspot.it/2012/11/vorticosamente.html

    poi ti lascio il link di un’amica che ha lasciato la sua ricetta da me:
    http://luby78.blogspot.it/2012/11/zucca-in-padella-veloce-e-gustosa.html

    • La tua torta è bellissima! Grazie Lo! E grazie anche alla tua amica Luby 🙂

  16. Che super boom le ricette con la zucca… seguendo il tuo link eccomi qui a lasciarti in zona cesarini quest’ultima ricetta con la zucca per Salutiamoci 🙂
    grazie ancora

    http://crumpetsandco.wordpress.com/2012/11/30/zucca-in-saor/

    • Interessante! Non conoscevo questo piatto veneziano, grazie! 🙂

  17. ecco sul filo del rasoi!
    Ultime ricette con la zucca e da domani via con i cavoliii!!

    dado vegetale home made con la zucca
    http://briggishome.wordpress.com/2012/11/30/dado-vegetale-home-made-con-la-zucca-it/

    Chutney di zucca e pomodori
    http://briggishome.wordpress.com/2012/11/30/chutney-di-zucca-e-pomodori-rossi-it/

    Biscotti alla zucca
    http://briggishome.wordpress.com/2012/11/29/biscotti-alla-zucca-a-forma-di-zucca-di-color-zucca-it/

    Grazie infinite di averci ospitati!
    baciusssss

    • E’ fatta!!!!!! Le zucche ci lasciano con le ultimissime ricette di Brii, che chiude in bellezza Salutiamoci di Novembre.
      Un saluto e un grazie a tutti i cuochi zuccosi e alle creatrici di questa splendida iniziativa. 🙂

  18. gli olii essenziali sono davvero dei buoni amici…..io li uso sempre ma mai per la cucina…ma ora non mi resta che provare

  19. Info Molto utile. Spero di vedere presto altri post!

Scrivi un commento