“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Brodo invernale anti influenzale

Brodo invernale anti influenza

Questo brodo è una piccola “medicina” preventiva, ma anche curativa dei malanni invernali.

Ci aiuta a rinforzare le difese, a pulire il fegato, a liberarci dagli accumuli e in particolare a smuovere gli eccessi di muco, prevenendo o favorendo la risoluzione dei tipici malanni invernali come sinusite, tosse e raffreddore.

La presenza dello shitake stimola il sistema immunitario e la radice di loto abbinata allo zenzero ha effetto mucolitico.

Le alghe ci aiutano ad alzare il metabolismo ed eliminare le tossine. Le rape e il daikon secco ad eliminare i depositi di grasso, quindi è anche dimagrante. Perfetto per questo periodo che segue le feste.

E’ facilissimo da preparare, basta “buttare” tutto in pentola a bollire e dimenticarsene per 20-30 minuti. 🙂

A me piace molto bere semplicemente il brodo e poi recuperare le verdure avanzate in un piatto di cereali o di legumi, ad esempio, ma si può anche farne una minestra (tagliando le verdure piccole) oppure un passato (passandolo al passaverdure). Insomma, fanne ciò che il vostro palato e la tua pancia ti dicono. 🙂

Ingredienti

  • 1 rapa (io uso quella violetta fuori e bianca dentro)
  • 300 g di zucca pulita
  • 3 foglie di cavolo nero
  • 2 shitake secchi
  • 1 pezzo di alga wakame
  • 1 ciuffetto di daikon secco
  • 3 rondelle di radice di loto secca
  • radice di zenzero fresca
  • 1 cucchiaio colmo di miso di riso
  • 2 litri d’acqua

Metti a scaldare l’acqua e inizia a “buttare” in pentola gli shitake, l’alga, la radice di loto e il daikon secco.

Pulisci le verdure, tagliale a pezzi (anche grossi se non prevedi di mangiarle insieme al brodo) e aggiungile in pentola.
Porta a bollore e cuoci coperto per 20-30 minuti.

A fine cottura sciogli il miso a parte con un po’ di brodo e aggiungilo in pentola. Mescola bene e spegni.

Grattugia un pezzetto di radice di zenzero e spremi la polpa ottenuta. Strizza la polpa tra le dita per estrarre il succo. Aggiungi succo di zenzero a piacere in base ai tuo gusti.

La decorazione per la foto, l’ho fatta con la buccia della rapa usando un pelapatate.

Se non riesci a trovare nei negozi la radice di loto, gli shitake, il daikon secco, il miso e la wakame, puoi acquistarli qui:

Funghi Shitake Secchi
Shiitake, il fungo medicinale che regola gli ormoni

Voto medio su 29 recensioni: Buono

€ 5.99


Miso di Riso Bio
Soia, riso integrale e koji – Ricco in proteine ed enzimi vitali

Voto medio su 100 recensioni: Da non perdere

€ 6.9


Diventa anche tu un mio Apprendista!

Con il libro o con il Video Corso!

Ti aspettano tante ricette e tanti altri trucchetti pratici per cucinare velocemente piatti sani e golosi. 🙂

Se acquisti il libro su Macrolibrarsi ricevi in omaggio il mio ebook “Pronto soccorso macrobiotico”:

L'Apprendista Macrobiotico
Ricette illustrate e consigli per scoprire la cucina Macrobiotica Vegana

Voto medio su 45 recensioni: Da non perdere

€ 9.8

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

11 commenti
  1. al posto della rapa posso usare il daikon fresco ( o secco)
    grazie
    baci

    • Ciao Pia, il daikon fresco è più o meno l’equivalente della rapa bianca. Entrambi lavorano sui grassi di superficie e drenano i liquidi. Il daikon secco è un po’ diverso perchè lavora sui grassi in profondità. Lo userei in aggiunta, non in sostituzione, se possibile. 🙂

  2. Ottimo grazie li ho tutti e due e li userò entrambe. Il broccolo nero posso sostituirlo con il broccoletto qui a napoli non c’ facile trovare quello nero. Grazie un bacione

    • Ho usato il cavolo nero. Non conosco il broccolo nero…il cavolo nero si può sostituire con altre foglie verdi, quindi le foglie del broccolo vanno bene, ma anche le foglie delle carote, del porro, del daikon, il radicchio, ecc.

  3. ottimo ….grazie mille
    un abbraccio

  4. Ciao Dealma interessante questo tuo brodino ma x chi e già raffreddato con muco naso gola e indicato berlo per riprendersi ?
    Aggiungendo il C.d miso ai 2litri d acqua penso si debba bere dutante la giornata il tutto ma anche a temperatura ambiente o da riscaldare????GRAZIE

    • Ciao Ilenia, questo brodo serve sicuramente per velocizzare la ripresa, anche perchè la presenza di loto e zenzero hanno effetto mucolitico, però se sei già raffreddata serve anche la bevanda di kuzu ed umeboshi.

  5. Grazie preziosa come sempre

  6. Ieri ho provato il brodo ed era buonissimo..oggi riciclo le verdurine in un passato…grazie Dealma preziosa come sempre

Scrivi un commento