“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Come migliorare il tuo benessere con un semplice respiro

Ti sei mai chiesto come facciano i bambini piccoli a urlare per ore e ore senza mai stancarsi?

Io si, tutte le volte che sentivo strillare il figlio dei vicini per tutta la notte 🙂

La ragione per cui i bambini hanno tanta forza e resistenza dipende dalla loro capacità di respirare perfettamente, ossigenando completamente ogni cellula. Questo dà loro un’energia pazzesca e permette a tutto il corpo di funzionare alla grande.
Tutti noi da piccoli siamo stati così, e la nostra respirazione era istintivamente corretta.

Crescendo però sono subentrati alcuni fattori come lo stress, le paure e le preoccupazioni che ci hanno tolto questa magnifica abilità, lasciandoci in cambio l’abitudine di una cattiva respirazione e un sacco di disaggi.

Una cattiva respirazione può essere responsabile di stress, depressione, cattiva digestione, mal di testa, cattivo sonno, stanchezza, difese immunitarie bassissime e potrei continuare fino in fondo all’articolo, ma non voglio terrorizzarti e in fondo sono sicuro che il resto della lista lo conosci anche tu o peggio.. lo sperimenti personalmente.
Ma non disperarti, ho qui la soluzione per te.

Il primo passo è diventare consapevole del tuo respiro.
Ogni volta che ti senti sopraffare dallo stress o da qualche problema, come prima cosa ascolta il tuo respiro.

Il secondo passo è correggere l’errore più diffuso della respirazione: la respirazione toracica.
Devi sapere che il muscolo maggiormente responsabile della nostra respirazione è il diaframma, un muscolo che separa la cavità toracica da quella addominale, e che viene utilizzato appieno soltanto se respiriamo “di pancia”.

Correggere questa forma di respirazione scorretta è fondamentale perchè il diaframma non è responsabile solo della respirazione, ma anche di altre funzioni.
Infatti il diaframma gioca un ruolo importante anche nella digestione e nella circolazione del sangue.

Quindi una corretta respirazione non solo ci aiuta a ossigenare tutte le cellule del nostro corpo, ma ci permette anche di migliorare la digestione, perché sfruttando a pieno il diaframma (respirando di pancia) massaggiamo lo stomaco e favoriamo cosi il suo corretto funzionamento.

Il terzo passo invece è un semplice esercizio.
La cattiva respirazione è un’abitudine e come tutte le abitudini possiamo cambiarla, e anche molto semplicemente. Come? Sostituendola con altre abitudini potenzianti.

Ho qui un esercizio per te che utilizzerai tutti i giorni per almeno 3 settimane se vorrai migliorare il tuo respiro e dire addio a molti dei soliti fastidiosi problemi di cui ti ho parlato. Lo so, 3 settimane sono tante, ma la buona notizia è che questo esercizio non ti ruba tanto tempo. Dura soltanto 10 minuti contati.

L’esercizio è questo:
Siediti su una sedia con la schiena dritta ma non rigida, se c’è lo schienale è meglio. Rilassa le spalle e metti entrambe le mani sul tuo addome.
Ispira lentamente attraverso il naso riempiendo prima la pancia e poi piano piano anche il torace. Lascia che il respiro ti riempia fino a quando senti che non ce più spazio.
A questo punto lentamente butta fuori l’aria, mooolto lentamente!
Ripeti questa operazione 4 o 5 volte.
Fai questo esercizio due volte al giorno. La mattina appena ti svegli e la sera prima di andare a dormire.

Se sarai fedele a te stesso e farai questo esercizio per almeno 3 settimane vedrai aumentare la tua vitalità e la tua energia, scompariranno i dolori muscolari, migliorerai il tuo sistema linfatico, la tua digestione, il tuo sonno e non solo. I benefici che porta questo esercizio sono veramente svariati.
Se vuoi capire meglio come funziona il respiro e scoprire altre tecniche per migliorarlo, guadagnando in salute, benessere, vitalità e serenità mentale, ti invito a scaricare gratuitamente dal mio blog, in alto a destra, Il Primo Pilastro Della Vitalità.
Il primo dei 4 ebook ricchi di informazioni importanti, consigli ed esercizi pratici per sentirti ogni giorno al massimo della tua vitalità, libero dai “soliti fastidi”!

Tanta Gioia e Vitalità
George Luis

Articolo di George Luiswww.linfavitale.com

Ringrazio George per i suoi preziosi consigli sulla respirazione e ti invito a lasciare un commento per farmi sapere cosa ne pensi. La tua opinione mi interessa moltissimo! 🙂

Buona respirazione!

Dealma

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

1 commento
  1. Spero di ricevere qualche aiuto da http://www.laviamacrobiotica.it se avrò qualche domanda.

Scrivi un commento