“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Crespelle di verdure

Stasera ero in vena di sperimentazioni e mi è capitata in mano la padella per le crepes…che fare? Ma delle crespelle naturalmente! 😉

Per 3 crespelle:

100 g di farina “0”

220 g di acqua

1/2 cucchiaino di curcuma

1/2 cucchiaino di sale

Per la besciamella:

50 g di farina “0”

1 cucchiaino di sale

6 cucchiai di olio di mais

500 ml di latte di soia

Per le verdure:

1 porro tagliato sottile

200 g di zucca o di carote a cubetti piccoli

qualche foglia di radicchio a striscioline

Prepara le crespelle mescolando la farina con acqua, sale e curcuma. Scalda bene una padella unta d’olio e prepara 3 crepes.

Prepara le verdure facendole saltare in padella con un filo d’olio e un po’ d’acqua. Regola di sale con sale o tamari e insaporisci a piacere con aromi (timo, rosmarino, salvia, ecc.).

Prepara la besciamella mescolando la farina con il sale e l’olio, per ottenere una pastella. Porta il latte a bollore e aggiungi la pastella. Mescola bene e cuoci 1 minuto. Se ti piace puoi aggiungere un po’ di noce moscata.

Frulla metà delle verdure con 5-6 cucchiai di besciamella. Prepara le crespelle con un po’ di crema appena ottenuta e un po’ di verdure. Ripiegale e disponile in una pirofila unta d’olio. Coprile con la besciamella rimasta, spolvera di gomasio e inforna 10 minuti a 200°.

Buon appetito!

Prova questa ricetta e poi raccontami come è andata lasciando un commento. Condividere con gli altri la tua esperienza sarà di grande aiuto per tutti! 🙂

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

8 commenti
  1. ottimi,complimenti

  2. Ciao Dealma, per la besciamella ci vuole proprio l’olio di mais?

    • No, puoi usare anche altri tipi di olio. Nella besciamella uso quello di mais perchè è il più delicato come sapore.

  3. Ciao Dealma, oggi non sapevo cosa fare e questa ricetta non mi sembrava particolare, e invece mi sono ritrovata con un menù natalizio. La besciamella poi è irresistibile. Anche quella frullata con la verdura. Sono rimasta sorpresa perchè quando cucino seguendo i tuoi menu, diventa tutto semplice. Unica pecca: ho messo le crepes appoggiate una all’altra per cui poi si sono un pochino rotte per dividerle. La prossima volta le metto più distanti. E’ una ricetta da ripetere nelle festività, vorrei provare anche con i funghi shitake, dove li metto in padella con la verdura o li frullo nella besciamella?

    • Ciao Elisabetta, sono fleice che ti siano piaciute. Se vuoi provare con gli shitake, aggiungili semplicemente alle verdure in padella, facendo li cuocere insieme. Se ti sono piaciutele crespelle e vuoi sperimentare gli shitake, devi provare anche le mie Crepes salate con i funghi shitake. 🙂

  4. Ottime! Una cena con i fiocchi! Diventerá il mio menú per le feste, non sono mai riuscita a fare una besciamella decente, seguendo la tua ricetta é venuta una meraviglia.

    • Fantastico! Sono proprio contenta. Grazie per averlo condiviso! 🙂

Scrivi un commento