“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Hummus di lenticchie e zenzero

hummus di lenticchie

Il vero e autentico hummus, tradizionale piatto mediorientale,  è fatto con i ceci, ma perchè non sfruttare la ricetta con altri legumi?

I legumi in crema sono davvero deliziosi, piacciono sempre a tutti, anche ai bambini, quindi sperimenta tanti legumi diversi in “versione hummus”!

Queste creme di legumi sono adatte non solo come antipasto o spuntino salato, ma anche per condire un cereale quando abbiamo fretta e non abbiamo tempo di preparare le verdure.

 

 

Ingredienti

  • 200 g di lenticchie cotte (oppure 80 g secche)
  • 2 cucchiaini di miso bianco
  • 1 cucchiaino di senape
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino o più di succo di zenzero
  • 1 fettina d’aglio (facoltativo)
  • 1 cucchiaino di salsa di soia

 

Frulla le lenticchie con tutti gli altri ingredienti e se necessario aggiungi acqua fino ad ottenere la consistenza preferita.

Servi accompagnato da cruditè o da crostini di pane integrale.

Curiosità:

La storia dell’hummus di ceci è incerta. La leggenda culinaria narra che risalga ai tempi delle crociate. Oggi si contendono la sua paternità gli israeliani e i libanesi. C’è persino chi ne trova tracce nella bibbia. Ma esistono anche l’hummus palestinese e giordano.  Lo scrittore israeliano Meir Shalev, suggerisce che la passione per l’hummus potrebbe essere un buon “collante” per unire questi popoli perennemente in guerra tra loro, creando un’identità culinaria mediorientale.

E’ stato fatto anche un lungometraggio dal titolo “Make hummus not war”, che suggerisce la stessa idea auspicando finalmente la pace nel medioriente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

18 commenti
  1. Ciao Dealma
    e grazie per i preziosi consigli. Da quando ho cambiato alimenatazione sto meglio così come i miei familiari. Io e mio marito siamo due medici ma non abbiamo mai pensato alla macrobiotica prima d’ora. La nostra vita sta cambiando in meglio e spero continui così. Le tue ricette sono semplici , gustose e salutari. GRAZIE ancora

    • Ciao Maria, sono felice che abbiate scoperto il “potere” della macrobiotica e del cibo e sentirlo dire da un medico, mi rende ancora più felice! 🙂

    • Grazie Dealma ! Provero’!

  2. Bella questa idea, anche perchè le lenticchie non necessitano di un ammollo lungo come i ceci.
    Grazie Dealma

  3. Ciao Dealma,

    abitualmente preparo l’hummus variando i legumi (buonissimo quello con i piselli). Proprio l’altro giorno ho provato a fare l’hummus di lenticchie aggiungendoci la curcuma che ha regalato al piatto un tocco di sapore orientale 😉

    Buon appetito!

    • Bene, mi fa piacere sapere di non essere la sola a fare l’hummus con altri legumi. Proverò quello con i piselli, deve essere buonissimo. 🙂

  4. Ciao Dealma,
    Posso usare il classico tahin al posto del miso bianco, o il sapore si altera?
    Grazie mille!…quante belle idee che dai!
    Francesca

    • Ciao Francesca, grazie! Si il sapore cambia, ma non è un problema, magri è anche più buono! Però se al posto del miso usi il tahin, devi aggiungere del sale o della salsa di soia, perchè il miso è salato.

  5. Noi siamo ghiotti di hummus di ceci, ma amiamo molto anche le gli altri legumi in crema. Il patè di cannellini si sposa benissimo come farcia per panini o focacce o piade, mentre con la crema di lenticchie al limone mi piace farcire le zucchine. 🙂
    Ciao e a presto!

    • Bella idea il limone con la crema di lenticchie! Proverò sicuramente, grazie. 🙂

  6. Ciao Dealma, sono tornata dalla montagna dove ho “staccato” da internet. Conosco l’hummus di ceci che apprezzo ma quest’estate ho provato l’hummus di fagioli azuki e mi sono trovata molto bene: prima di una lunga passeggiata mi hanno fornito l’energia e in maniera facilmente digeribile.
    Grazie del suggerimento proverò anche con le lenticchie e magari con i fagioli mungo.
    Un caro saluto.

    • Ciao Germana, anche con gli azuki è ottimo! Certo, i legumi ci danno energia perchè contengono carboidrati complessi che rilasciano glucosio lentamente, quindi per l’attività fisica sono ottimi. 🙂

  7. Ciao Dealma,
    quando preparo queste creme di legumi aggiungo spesso un cucchiaino di mirin e uno di succo di mela concentrato. Regalano alla ricetta una complessità di gusto molto ricca. Ricorda alcuni formaggi. Provare per credere!
    Faccio lo stesso con la salsa a base di tahin + acidulato di umeboshi.
    Se la provi, fammi sapere che ne pensi 🙂
    Simona

    • Che bella idea! Mi sembra molto interessante. Da provare sicuramente. Brava!

  8. Sono curiosa di sapere dopo la prova! 🙂

  9. Ciao Dealma,
    Ho appena fatto l hummus ed è squisito! Una domanda… si può eventualmente congelare?
    Grazie!

    • Ciao Lisa, mi fa piacere che ti sia piaciuto. 🙂 Si credo si possa congelare. Non l’ho mai fatto quindi non ho idea di cosa succede quando lo scongeli. Se invece la tua domande riguarda la surgelazione in generale, direi che se si può evitare è meglio, ma ogni tanto va bene. 🙂

Scrivi un commento