“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Passato di verdure con cereali e legumi

Passato di verdure con cereali e legumi

Un piatto unico, facile e veloce da preparare. In inverno risolvo spesso così la cena, con una minestra o un passato che contenga i 3 elementi fondamentali della nostra alimentazione: cereale, verdura e legume.

Aggiungo sempre degli ingredienti “strategici” come alghe, fungo shitake e miso, per introdurre importanti elementi curativi e preventivi.

E talmente buono che non aggiungo nemmeno l’olio!

Ho scelto miglio e grano saraceno non solo perchè non richiedono ammollo e cuociono velocemente, ma perchè sono perfetti per l’inverno. Il grano saraceno riscalda e il miglio asciuga l’eccesso di umidità nel corpo.

Ingredienti

Per 3-4 persone:

  • 1/2 bicchiere di miglio decorticato
  • 1/2 bicchiere di grano saraceno decorticato
  • 1/2 bicchiere di lenticchie decorticate
  • 300 g di zucca mondata
  • 1 porro
  • 2-3 shitake secchi
  • 1 pezzo di alga wakame
  • 2-3 cucchiai di miso di riso o di orzo
  • 2 litri di acqua

Lava i cereali e le lenticchie e trasferiscili in pentola con l’acqua, la wakame e i funghi.

Accendi il fuoco e mentre ‘acqua si scalda prepara le  verdure.

Taglia la zucca a pezzetti, il porro a fettine e aggiungili in pentola.

Quando inizia a bollire abbassa la fiamma, metti un coperchio lasciando un piccolo spiraglio e cuoci per circa 15-20 minuti.

A fine cottura estrai dalla pentola i funghi. Sciacquali sotto l’acqcua velocemente e tagliali a fettine.

Passali in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale marino integrale.

Passa nel pasaverdure la minestra. Sciogli a parte il miso con un po’ di passato e aggiungi in pentola. Mescola bene e assaggia. Se necessario regola di sale con altro miso oppure con un po di salsa di soia. A piacere si può aggiungere anche del succo di zenzero, a fine cottura.

Servi il passato con qualche fettina di shitake.

Se non riesci a trovare nei negozi il miglio, il grano saraceno, gli shitake, il miso o la wakame, puoi acquistarli qui:

Miglio Decorticato

Voto medio su 77 recensioni: Da non perdere

€ 2,98

Grano Saraceno Decorticato

Voto medio su 136 recensioni: Da non perdere

€ 2,75

Funghi Shitake Secchi
Shiitake, il fungo medicinale che regola gli ormoni

Voto medio su 52 recensioni: Da non perdere

€ 6,29

Miso di Riso Bio
Soia, riso integrale e koji – Ricco in proteine ed enzimi vitali

Voto medio su 157 recensioni: Da non perdere

€ 7,24

Alghe Wakame dell'Atlantico Bio

Voto medio su 17 recensioni: Buono

€ 4,19

Diventa anche tu un mio Apprendista!

Con il libro o con il Video Corso!

Ti aspettano tante ricette e tanti altri trucchetti pratici per cucinare velocemente piatti sani e golosi. 🙂

Se acquisti il libro su Macrolibrarsi ricevi in omaggio il mio ebook “Pronto soccorso macrobiotico”:

L'Apprendista Macrobiotico
Ricette illustrate e consigli per scoprire la cucina Macrobiotica Vegana

Voto medio su 57 recensioni: Da non perdere

€ 9,80

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

5 commenti
  1. Ciao Dealma, anch’io faccio spesso queste minestre. Solitamente aggiungo anche gli scarti delle verdure, come le coste del cavolo nero o i gambi dei finocchi. E’ un po’ una minestra svuotafrigo

  2. Ottima idea il mix verdure cereali e legumi! Secondo te è possibile usare il frullatore a immersione anziché il passaverdura? Chiara

    • Ciao Chiara, si può usare certo, lo faccio anch’io a volte, ma sono due cose diverse, l’importante è sapere che il risultato non è lo stesso e poi scegliere. Con il passaverdura togliamo un po’ di fibra (può essere un beneficio oppure no a seconda di chi mangerà) e usiamo un tipo di “energia” delicata (quella manuale). Con il frullatore la fibra viene spezzettata, ma rimane completamente (anche qui può essere un beneficio oppure no a seconda di chi mangerà), ma utilizziamo un tipo di “energia” più forte, più “violenta” (perchè il frullatore elettrico gira a velocità altissima). Frullare aggiunge anche aria, quindi può non essere adatto a chi soffre di gonfiori addominali o per i bambini. Anch’io a volte frullo invece di passare al passaverdure. Dipende da tante cose scegliere l’uno o l’altro. 🙂

      • Perfetto. Proverò entrambe le versioni. Grazie mille Dealma x i preziosi consigli

Scrivi un commento