“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Sorbetto all’albicocca e datteri

sorbetto all'albicocca e datteri

Quando mi viene voglia di gelato mi invento soluzioni alternative sufficientemente appaganti.

Oggi è la volta dell’esperimento con le albicocche e i datteri e devo dire che il risultato è strepitoso. 🙂

La consistenza è simile a quella del sorbetto, perchè non è un ghiacciolo e nemmeno un gelato.

 

 

 

Ingredienti

Per 5-6 sorbetti:

  • 4-5 albicocche fresche
  • 4 datteri
  • 1 cucchiaio di malto di riso

Priva le albicocche e i datteri del nocciolo e frulla tutto con il malto.

Trasferisci negli stampini per ghiaccioli oppure in bicchierini e metti in freezer per almeno un’ora.

Buon sorbetto!

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

11 commenti
  1. Ciao cara Dealma,
    Che bella idea per l’estate poiché io è da tanto che ho smesso di comprarli al super e dunque faccio in genere il kanten o il gelato semplice e buono. Inoltre amo molto i datteri freschi e senza aggiunta di zuccheri o glucosio.
    Ho gli stampini e dunque mi propongo di farli.
    Ti abbraccio
    Beatrice

    • Aspetto di sapere se ti sono piaciuti allora. 🙂

  2. Ciao Dealma grazie per questa idea devo provarli. Al posto del malto di riso và bene il malto d’orzo? O c’è differenza tra i due se sì mi spiegheresti quale sarebbe? A presto. Melita.

    • Si va bene anche il malto d’orzo. La differenza (a parte il tipo di cereale con cui sono fatti) sta nel sapore e nel grado di dolcezza. Il malto d’orzo ha un sapore particolare che non piace a tutti ed è meno dolce. Il malto di riso è più “neutro” ed è più dolce. Se ti piace quello d’orzo, va benissimo! 🙂

  3. Wow, non avevo mai pensato a mettere i datteri nel gelato! 🙂 Noi in questi giorni abbiamo autoprodotto ghiaccioli-gelati con pesche e latte di riso. 🙂 Ciao!

    • Bene, allora via alla sperimentazione con i datteri! 🙂

  4. Ecco…grazie per la tua delucidazione nn sapevo la differenza tra il malto d’orzo e il malto di riso…in effetti quello di orzo nn lo trovo molto dolce e pensavo che l’uno valeva l’altro e invece no, io ho comprato oramai il malto d’orzo nn sapendo la differenza quando lo finisco proverò quello di riso. 🙂 ciao.

  5. Squisiti!grazie Dealma

    • Prego! Sono contenta che ti siano piaciuti. 🙂

  6. Non posso usare il malto perchè sono intollerante al glutine… posso usare lo sciroppo di riso?

    • Ciao Flavia, si lo sciroppo di riso va bene per chi ha problemi con il glutine, perchè è fermentato senza orzo, apposta per i celiaci, quindi nel tuo caso va benissimo.

Scrivi un commento