“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Spiedini di zucchine con crema di tofu al basilico

Spiedini di zucchine con crema di tofu al basilico

Questi spiedini si possono cucinare in forno oppure alla griglia, quindi sono perfetti per quelle occasioni in cui ci invitano ai barbecue e non sappiamo come destreggiarci tra salamelle & company. 🙂

Per chi non volesse accendere il forno o usare la griglia, si possono utilizzare anche crudi.

In questo caso è meglio bollire il tofu in acqua per 10 minuti prima trasformarlo in crema.

Le zucchine possono restare crude oppure si possono marinare in una salamoia di acqua e acidulato di umeboshi per un paio d’ore.

Ingredienti

Per 7 spiedini:

  • 1 zucchina
  • 1 pomodoro grande o 2 piccoli
  • 180 g di tofu naturale
  • una manciata di foglie di basilico
  • 1 rametto di timo
  • 2-3 foglie di menta
  • 1 cucchiaino di acidulato di umeboshi
  • 3 cucchiai di olio e.v.o.

Frulla il tofu con il basilico, il timo, la menta, l’olio, e un po’ di acidulato per ottenere una crema.

Assaggia e valuta se aggiungere il resto dell’acidulato (quindi tutto il cucchiaino o solo una parte).

Se serve puoi aggiungere poca acqua, ma è importante che la crema sia densa.

Lava la zucchina e usa un pelapatate per ottenere delle fette lunghe e sottili.

Trasferisci la crema in una tasca da pasticcere e deposita uno strato sottile sulle zucchine.

Se non hai la sacca da pasticcere puoi usare il cucchiaino, ma richiede più tempo ed è meno preciso.

Arrotola le zucchine per ottenere dei rotolini ripieni di crema.

Pulisci il pomodoro e taglialo a pezzetti. I pomodori ciliegina sono forse più adatti (io non li avevo, mi avevano regalato dei pomodori classici). In questo caso basta tagliarli a metà.

Ora inserisci sullo spiedino i pomodori a pezzi e i rotolini, alternandoli.

Io ho messo su ogni spiedino 3 pezzi di pomodoro e 3 rotolini.

Per non schiacciare i rotolini quando li infilzi, ti consiglio di ruotare lo spiedino mentre fai pressione.

Ora trasferisci in una teglia unta d’olio oppure rivestita di carta forno e spennella con un po’ d’olio.

Inforna a 180° per circa 15 minuti (dipende dal forno!) oppure falli grigliare.

Ho decorato con semi di papavero.

Se non trovi nei negozi l’acidulato di umeboshi o il tofu, puoi acquistarli qui:

Acidulato di Umeboshi
Condimento a base di “Prugne di Umeboshi”

Voto medio su 156 recensioni: Da non perdere

€ 3.465

Tofu in Vaso Biologico
Ricco di proteine

Voto medio su 29 recensioni: Da non perdere

€ 5.355

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

Scrivi un commento