“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Tofu con verdure e hiziki alla menta e zenzero

Questa ricetta è un toccasana per rinforzare il sistema immunitario e prepararsi all’inverno.

Sono presenti due ingredienti che rinforzano il sistema immunitario in modo specifico: le alghe hiziki e i funghi shitake.

 

La bardana invece, una radice molto yang, ha la capacità di rinforzare e riscaldare il corpo. Un detto popolare recita: ” Se riesci ad estrarre la bardana dal terreno a mani nude, non ne hai bisogno”, intendendo dire che per estrarre la bardana ci vuole molta forza fisica e che la bardana rinforza il corpo, quindi ne hai bisogno solo se non riesci ad estrarla dal terreno! 🙂

Puoi trovare la bardana secca nelle erboristerie e in tutti i negozi di alimentazione naturale. Quella fresca è ormai molto rara purtroppo.

1 panetto di tofu naturale

1 manciata di bardana secca

1 cipolla

2 funghi shitake

2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva o di sesamo

2 cucchiai di tamari 

1 manciata di alghe hiziki

2-3 foglie di menta

2 cucchiai di aceto di mele

1 cucchaino di acidulato di umeboshi

1/2 cucchaino di succo di zenzero (o più, a piacere)

gomasio a piacere

Metti in ammollo le alghe, la bardana e i funghi per 15-20 minuti.

Nel frattempo affetta la cipolla e falla imbiondire in padella con l’olio, 1-2 cucchiai d’acqua e un pizzico di sale.

Quando i funghi sono morbidi privali del gambo, affettali e aggiungili in padella. Unisci anche la bardana. Soffriggi 1-2 minuti mescolando e aggiungi il tofu tagliato a cubetti. Aggiungi poca acqua e cuoci coperto 10-15 minuti. A fine cottura aggiungi il tamari o lo shoyu e cuoci ancora 1 minuto.

Trasferisci le alghe in una padella e coprile d’acqua. Aggiungi l’aceto e porta a bollore. Cuoci scoperto per 20 minuti circa fino a che l’acqua sarà quasi completamente assorbita.

Condiscile con l’acidulato, il succo di zenzero, le foglie di menta tagliate a striscioline e il gomasio.

Servi il tofu con le verdure accompagnato dalle hiziki.

Prova questa ricetta e poi raccontami come è andata lasciando un commento. Condividere la tua esperienza sarà di grande aiuto per tutti.  🙂

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

2 commenti
  1. Ciao Dealma, lo so che sei in vacanza, ma ho un sacchetto di funghi shitake che vogliono essere usati e cercavo ricette… Qui dici di ammollarli in acqua un quarto d’ora circa, ma altrove ho letto addirittura 5 ore !?!? Mi fido di te, come li uso?

    • Eccomi di ritorno dalle vacanze per “soccorrerti”. 😉
      Su alcune confezioni in effetti si trova la strana indicazione di ammollarli 5 ore. Non sono mai riuscita a scovare la spiegazione di questa indicazione, tanto da chiedermi se non possa essere un errore. Sia sui libri, sia a La Sana Gola ho sempre ricevuto l’indicazione di un ammollo dai 10 ai 20 minuti e mi sono sempre trovata bene. Che dire…è un bel mistero!!! 🙂

Scrivi un commento