“Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte.”
Francois de la Rochefoucauld

Vacanza…e consigli per l’autunno

ottobre

Dopo un’intensa estate di lavoro è ora di un po’ di riposo, per ricaricare le batterie e rimettermi ai fornelli per voi! 🙂

Riprenderò a pubblicare sul blog e rispondere alle vostre mail e commenti il 16 ottobre.

Nel frattempo sperimentate, inventate e divertitevi in cucina!

 

Consigli autunnali

Siamo all’inizio dell’autunno, quindi è ora di ridurre il cibo molto yin che ci faceva bene con il gran caldo di questa estate e iniziare ad introdurre gradualmente un buon yang che crei calore e forza per l’inverno.

Come introdurre lo yang buono per l’inverno:

  • Doppie cotture (polpette, crocchette e sformati di cereali, verdure e volendo anche di legumi)
  • Utilizzare spesso l’avena e il miglio
  • Introdurre gradualmente il grano saraceno
  • Utilizzare spesso lunghe cotture  e cotture più yang (stufare, pentola a pressione, forno)

Come ridurre lo yin intenso:

  • Ridurre la frutta cruda
  • Ridurre la verdura cruda e alternarla con quella cotta e pressata
  • Eliminare i gelati! (anche quelli vegetali)
  • Ridurre tutti i succhi, estratti, ecc.

Buona preparazione autunnale!

Ti ricordo un appuntamento speciale l’11 novembre a Cesena:

locandina 2  

La cucina che cura

Il grande Roberto Marrocchesi ed io vi guideremo alla scoperta dei cibi curativi,

dei rimedi macrobiotici interni ed esterni e delle tecniche di auto diagnosi orientali.

Qui il programma completo del corso e le modalità di iscrizione.

E c’è una sorpresa!  Un buono sconto per te!

Ecco il codice sconto: CIBOCURA01

Valido fino al 10/11/17

Da usare a questa pagina.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Commenti

8 commenti
  1. Grazie dei preziosi consigli
    … e buona vacanza!

  2. Ciao Dealma,
    La domanda non è proprio attinente ma riguarda quali pentole usare in macrobiotica. Ho un piano induzione( eh lo so non è il migliore) e delle pentole in acciaio, come padelle ho una con rivestimento in pietra e una in teflon che vorrei cambiare( perché da quello che ho capito non va bene). Cosa mi consigli?

    • Ciao Grazia, il teflon è sicuramente da sostituire. Da quel che ho letto, vanno bene le pentole di pietra, di ferro, di vetro, di coccio (ma occhi agli smalti all’interno!), di ceramica e anche acciaio. In effetti l’induzione non andrebbe bene. Se hai modo metti il gas! 🙂

  3. Quelle che hanno il rivestimento in pietra e ceramica hanno percentuale in teflon. E quelle in alluminio? Con l induzione vengono tutti svaniti gli effetti??? Putroppo non ho l attacco per il gas.

    • L’alluminio assolutamente da evitare! L’induzione è una cottura elettrica, quindi meno sana del gas, per via delle onde elettromagnetiche, ma non significa che annulli gli effetti benefici del cibo sano.

      • Grazie mille!!
        Mi volevamo vendere una in alluminio! Un altra cosa, quindi è meglio prendere senza rivestimenti interni(ceramica, pietra..)?

        • In teoria senza rivestimento è meglio. In pratica se la padella è di buona qualità….ceramica e pietra ok secondo me.

  4. Ti ringrazio tantissimo per i consigli che mi hai dato!

Scrivi un commento