Cosa portarsi in spiaggia o durante un trekkinkg in montagna?

Possiamo evitare i soliti panini con formaggi e salumi e sperimentare qualcosa di diverso.

Per chi va in montagna sono molto comode le palline di riso, che possono essere utili insieme ad un sacchettino con frutta disidratata e semi oleosi.

Per chi va in spiaggia è bene portare qualcosa di rinfrescante, non solo della frutta fresca, ma anche dei dolcetti a base di agar agar, come budini, mousse e gelatine, in modo da soddisfare la voglia di fresco senza gelati e granite, troppo yin.

Ecco un po’ di idee (clicca sui link):

Palline di riso integrale dolci

Palline di riso integrali salate

Maki veg con riso integrale

Pancake salati

Piadina farcita

Hummus oppure creme di tofu da abbinare a bastoncini di carote

Insalata di cereali

E se invece vuoi il panino, ecco una versione più leggera:

Sandwich

Per rinfrescarsi:

Mousse di mirtillo e zenzero

Gelatine di albicocca

Budino al cacao

Per rimineralizzare, evitare l’ipotensione oppure aumentare la resistenza durante i trekking o gli sport acquatici:

Acqua all’umeboshi: se hai tempo fai bollire una prugna umeboshi in un litro di acqua per 5 minuti e poi lascia raffreddare. Trasferisci in una borraccia e porta con te.

In alternativa puoi semplicemente mettere nella borraccia una prugna umeboshi.

Alternative alla prugna: puoi mettere nell’acqua 1 cucchiaino di purea di umeboshi oppure 2 cucchiai di acidulato di umeboshi.

L’umeboshi rimineralizza, evita cali di pressione e velocizza la scomposizione dell’acido lattico.

Buona estate!

3 Comments

Rispondi a Gloria Annulla risposta