Una merenda golosa, pronta in un attimo, ma soprattutto sanissima, perchè senza farine e senza zucchero e veg naturalmente! 🙂

L’amasake è una crema naturalmente dolce, quindi senza zuccheri aggiunti, derivata dalla fermentazione dei cereali.

E’ un ottimo modo per dolcificare, ma si può usare come fosse un budino, già naturalmente dolce.

Aggiungendo della frutta fresca, cruda o cotta e qualche seme oleoso, si ottiene un dolce leggero e goloso da usare come merenda, ma anche come dolcetto dopo i pasti.

L’amasake è un ottimo sostituto dello zucchero e di qualsiasi altro dolcificante perchè  non è un semplice dolcificante, ma un vero e proprio alimento, perchè contiene fibre, grassi, proteine, carboidrati, sali minerali e vitamine del gruppo B.

Essendo un vero e proprio alimento permette un assorbimento lento degli zuccheri, evitando i picchi glicemici.

L’aggiunta delle mandorle rallenta ulteriormente l’assorbimento, grazie ai loro grassi buoni.

Ingredienti

Per 2 persone:

  • 200 g di amasake di miglio o di riso
  • 10 fragole
  • qualche mandorla
  • qualche goccia di succo di zenzero (a chi piace)

Taglia le fragole a pezzetti e trasferiscile in due coppette.

Aggiungi l’amasake e mescola.

Grattugia un pezzetto di radice di zenzero fresca e spremi tra le dita la polpa ottenuta, in modo da ottenere il succo.

Aggiungi qualche goccia, a piacere e mescola.

Taglia le mandorle a coltello in scagliette o in granella.

Decora con le mandorle e qualche fettina o pezzetto di fragola.

Slurp!

Se non riesci a trovare l’amasake nei negozi puoi acquistarla qui:

Amasake di Miglio Bio - Crema dolce di Miglio

Voto medio su 46 recensioni: Buono

€ 5,24

Diventa anche tu un mio Apprendista!

Con il libro o con il Video Corso!

Ti aspettano tante ricette e tanti altri trucchetti pratici per cucinare velocemente piatti sani e golosi. ?

Se acquisti il libro su Macrolibrarsi ricevi in omaggio il mio ebook “Pronto soccorso macrobiotico”:

L'Apprendista Macrobiotico
Ricette illustrate e consigli per scoprire la cucina Macrobiotica Vegana

Voto medio su 61 recensioni: Da non perdere

€ 9,80

4 Comments

  • Pubblicato 19 Giugno 2019 18:52 Elisa 0Likes

    Che bontà! Ammetto che ero un po’ scettica all’inizio ma è una delizia! Sono sempre a corto di tempo e uno spuntino veloce e buono come questo mi “salva la vita” :p
    Non vedo l’ora di altre ricette con l’amasake… come si può usare?
    Grazie Dealma, dai sempre delle idee super!!!

    • Pubblicato 20 Giugno 2019 08:53 Dealma Franceschetti 0Likes

      Ciao Elisa, mi fa tanto piacere che ti sia piaciuta! L’amasake va bene anche per dolcificare qualsiasi budino, crema e anche i prodotti da forno. Puoi usarla persino come bevanda estiva, diluendola con l’acqua e in inverno invece calda. Ho sperimentato una frolla dolcificata con amasake che è venuta uno spettacolo! La troverai nel libro sui dolci che uscirà a novembre. 🙂 Sul blog trovi altre due ricette, il tiramisù e una crema alle pesche. Ho anche scritto un articolo su Macrolibrarsi in cui trovi altre info, lo trovi qui.

  • Pubblicato 4 Giugno 2019 22:13 Luisa 0Likes

    Adoro l’amasake!!!

Rispondi a Luisa Annulla risposta