Questo patè di carote è facile e veloce e si presta per molti usi.

Per farcire un panino, una piadina, una crepe salata, oppure, un po’ più morbido è adatto per accompagnare un cereale o delle crocchette.

E’ perfetto anche come merenda salata!

Ingredienti

  • 3 carote
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 1 cucchiaio o più di succo di limone
  • ½ cucchiaino di curcuma

Per decorare:

  • erba cipollina
  • paprika dolce
  • pinoli
  • semi di zucca
  • semi di sesamo

Lessa le carote al vapore oppure in acqua salata.

Quando sono cotte frullale con l’olio, i capperi dissalati, la curcuma e il limone.

Se serve aggiungi poca acqua per ottenere la consistenza che preferisci.

Puoi servire il patè spalmato su gallette di riso oppure su pane integrale con lievito madre.

Decora a piacere con semi vari, erbette, ecc. Io ho usato pinoli, semi di zucca, semi di sesamo, paprika dolce ed erba cipollina.

E se hai bisogno di aiuto….ecco il video corso L’apprendista macrobiotico!

banner-appredista-bottom-ricette (1)

Se hai difficoltà a trovare nei negozi la curcuma oppure i semi per decorare, puoi ordinarli online:

Curcuma in Polvere

Voto medio su 12 recensioni: Da non perdere

Semi di Zucca

Voto medio su 263 recensioni: Da non perdere

Semi di Sesamo

Voto medio su 85 recensioni: Da non perdere

Diventa anche tu un mio Apprendista!

Con il libro o con il Video Corso!

Ti aspettano tante ricette e tanti altri trucchetti pratici per cucinare velocemente piatti sani e golosi. ?

Se acquisti il libro su Macrolibrarsi ricevi in omaggio il mio ebook “Pronto soccorso macrobiotico”:

L'Apprendista Macrobiotico
Ricette illustrate e consigli per scoprire la cucina Macrobiotica Vegana

Voto medio su 61 recensioni: Da non perdere

€ 9,80

23 Comments

  • Trackback: Natura e Mente in Cucina
  • Pubblicato 25 Aprile 2017 09:09 Serena 0Likes

    Fatto e mangiato spalmandolo su una piadina insieme ad una insalatina croccante, che buono! Una domanda: a volte con le salse uso del pane a base di chicchi, senza lievito e senza farina. Mi piace molto e penso sia una buona alternativa al pane a base di farina. Cosa ne pensi?

    • Pubblicato 25 Aprile 2017 19:14 Dealma Franceschetti 0Likes

      Ciao Serena, sono felice che ti sia piaciuto. 🙂 Ottima l’idea di usarlo in una piadina. Il pane in chicchi è decisamente meglio di quello con la farina. Controlla solo bene gli ingredienti.

  • Pubblicato 24 Febbraio 2016 17:42 Ilenia 0Likes

    Xfetto grazie mille infatti io ho acquistato qst su macrolibrarsi solo ke nn sapendo di preciso dose e tempi di lievitazione x la pizza nn l’ho ancora fatta … cn 2 bustinaugurazione di c.t.è x500gr di farina se dimezzo la farina anke il cremor tartaro dimezzo e nn necessita di lievitazione..?scusa x le tante domande ma sono tutti prodotti nuovi x me è quindi ho dei dubbi!cmq volevo dirti che sono riuscita a coinvolgere anke mio marito x la colazione la mattina con la tua squisita crema di cereali certo poi essendo ke rientra da lavoro la sera tardi a lavoro molte volte mangia cibo nn tanto salutare al volo … infatti vorrei tanto riuscire a trovare qualke ricetta x il pranzo e spuntini che a lavoro puo’portare tranquillamente preparandoli la sera..così iniziera a mangiare il cibo salutare…cmq proverò qualke gg a far la pizza col cremor tartaro t farò sapere il risultato….

  • Pubblicato 24 Febbraio 2016 15:34 Ilenia 0Likes

    Ciao Dealma volevo saxe ma x il pane integrale con lievito madre hai qualke ricetta x farlo o l impasto x 1 pizza ? E sostituzione del lievito madre cos è meglio utilizzare? Xke io nn ho lievito madre…grazie volevo provare qst tuo paté. …

    • Pubblicato 24 Febbraio 2016 15:52 Dealma Franceschetti 0Likes

      Ciao Ilenia, non sono un’esperta di panificazione perchè non faccio mai il pane, quindi non so bene come consigliarti. Sul web trovi mille e più ricette per gli impasti con pasta madre. Invece per la piazza posso dirti che quando la faccio uso come lievito il cremor tartaro, quello che uso anche per i dolci (questo), oppure le bustine di pasta madre essiccata (questa). Sicuramente è bene cercare di evitare il lievito di birra, quando è possibile. 🙂

  • Pubblicato 15 Ottobre 2015 20:31 Lucia 0Likes

    Ciao,
    al posto del limone posso mettere l’acidulato di umeboshi?
    Grazie in anticipo e complimenti 🙂

    • Pubblicato 16 Ottobre 2015 09:33 Dealma Franceschetti 0Likes

      Certamente! Dovrai però salare un po’ probabilmente, perchè l’acidulato di ume è anche salato, on solo acido. 🙂

  • Pubblicato 12 Ottobre 2015 10:49 Pina 0Likes

    Ciao complimenti. ..ho fatto 8l purè di carote …buonissssssssimo. …

  • Pubblicato 2 Ottobre 2015 20:39 Germana Accorsi 0Likes

    Ho appena finito di fare il patè di carote, però non avevo i capperi e ho messo del patè di olive, inolre ho aggiunto dell’aglio fresco che gli ha dato ancor più di sprint : squisita, grande ricetta, grazie Dealma!

  • Pubblicato 2 Ottobre 2015 11:07 Valeria 0Likes

    Ciao Dealma, ma e’ buonissimo il pate’ di carote, provato ieri sera con gran successo! Grazie per la ricetta.
    Senti volevo chiederti un consiglio in mancanza di pesche, per fare la mousse di pesche e zenzero, quale frutto mi consiglieresti? Dici che con le mele potrebbe venire bene?

    • Pubblicato 2 Ottobre 2015 11:29 Dealma Franceschetti 0Likes

      Sono felice che abbia avuto successo! Per la mousse puoi usare tutta la frutta che preferisci. Io proverei con le pesche oppure con i cachi. 🙂

      • Pubblicato 2 Ottobre 2015 12:11 Valeria 0Likes

        Grazie Dealma, piu’ che altro le pesche in questa stagione mi sa che non le trovero’ piu’, ottimo con i cachi, provero’ allora.
        Grazie ancora, sempre preziosi consigli e ottime ricette 😉
        Buona giornata.

  • Pubblicato 30 Settembre 2015 10:05 Pina 0Likes

    Ciao …bellissima questa crema …la farò sicuramente. …complimenti

  • Pubblicato 29 Settembre 2015 15:16 Francesca 0Likes

    Ciao Dealma, vorrei acquistare il corso di cucina ma sono indecisa tra DVD e streaming …se scelgo lo streaming , che per me sarebbe più comodo, posso fare poi il download del corso e vederlo anche senza connessione oppure no? Grazie

    • Pubblicato 30 Settembre 2015 19:34 Dealma Franceschetti 0Likes

      Ciao Francesca, se acquisti lo streaming dell’Apprendista macrobiotico hai bisogno della connessione perchè non è previsto il download, però ti ricordo che puoi vederlo non solo su pc, ma anche su tablet e telefono. Se acquisti il dvd ti arriva comunque anche l’accesso per lo streaming. 🙂

      • Pubblicato 1 Ottobre 2015 17:03 Francesca 0Likes

        Grazie, opterò sicuramente per il dvd

  • Pubblicato 28 Settembre 2015 14:24 sara chiappano 0Likes

    Ciao Dealma, dopo il corso di sabato, eccomi qui a provare la mia prima ricetta. Sono sbalordita dalla semplicità ma soprattutto dalla bontà. Grazie…. Sara

Rispondi a sara chiappano Annulla risposta