Qualche giorno fa è arrivata in regalo una noce di cocco…

Il cocco è un frutto tropicale, quindi molto yin.

Crescendo in un clima tropicale si carica di energia decisamente raffreddante, che per chi vive in un clima temperato, può essere eccessiva.

E’ bene quindi consumare la frutta tropicale solo in estate e saltuariamente.

E’ vero che l’estate è agli sgoccioli ma…come resistere alla sperimentazione? 😉

Con non poche difficoltà, ho estratto la polpa e l’ho frullata.

Puoi usare anche il cocco grattugiato già pronto. In effetti è stato un bel match…

Ingredienti

  • 140 g di cocco fresco grattugiato o frullato
  • 100 g di mandorle
  • 2 cucchiai di malto di riso
  • 2 cucchiaini di mirin (facoltativo)
  • cacao amaro

Aggiungi alla polpa frullata o grattugiata le mandorle polverizzate, il malto e il mirin. In mancanza del mirin puoi usare un po’ di succo di mela oppure un liquore per dolci.

Mescola bene e forma delle palline con le mani, da rotolare poi nel cacao.

Se ottieni un impasto troppo molle aggiungi ancora un po’ di mandorle polverizzate, se al contrario è troppo duro aggiungi un po’ di succo di mela o di malto.

Facile, buonissimo e veloce… se utilizzi il cocco già pronto!

Se non trovi nei negozi il mirin o il malto di riso, puoi acquistarli qui:

Mirin Mikawa - 250 ml

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

€ 12,59

Malto di Riso Bio
Dolcificante con un elevato potere nutrizionale

Voto medio su 172 recensioni: Da non perdere

€ 3,86

Diventa anche tu un mio Apprendista!

Con il libro o con il Video Corso!

Ti aspettano tante ricette e tanti altri trucchetti pratici per cucinare velocemente piatti sani e golosi. ?

Se acquisti il libro su Macrolibrarsi ricevi in omaggio il mio ebook “Pronto soccorso macrobiotico”

L'Apprendista Macrobiotico
Ricette illustrate e consigli per scoprire la cucina Macrobiotica Vegana

Voto medio su 62 recensioni: Da non perdere

€ 9,80

3 Comments

Rispondi a Elisabetta Annulla risposta