Preparare in casa queste “uova di Pasqua” è davvero divertente e diventeranno delle golose ciotoline per servire la mousse. 🙂

Se hai dei bambini si divertiranno un mondo!

Ingredienti

Per le uova/ciotoline di cioccolato:

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 4 palloncini piccoli
  • carta forno

Per la mousse:

Questo dolce richiede una preparazione lunga però puoi preparare prima sia le uova/ciotoline sia la mousse.

Al momento di servire dovrai solo riempire le ciotoline con la mousse e guarnire.

Considerato il procedimento un po’ particolare, anche se facilissimo, troverai le foto passo passo per preparare le uova/ciotolina!

Trita il cioccolato con un coltello e fallo fondere a bagno maria.

Disponi su una teglia la carta forno e versa una cucchiaiata di cioccolato, formando un disco per creare la base per le tue ciotoline.

Ripeti l’operazione per ottenere 4 dischi di cioccolato (magari fanne qualcuno in più nel caso dovesse rompersene uno).

Uova di pasqua 1 copia

Lascia intiepidire il resto del cioccolato.

Nel frattempo lava l’esterno dei palloncini con acqua e sapone e gonfiali della misura che desideri per le tue ciotoline.

Quando il cioccolato è tiepido intingi i palloncini in modo che il cioccolato li copra fino a metà circa.

Non intingerli mentre è ancora caldo perchè scoppiano!

Puoi scegliere di creare un bordo lineare oppure a “onde” come ho fatto io.

uova di pasqua 2 copia

Appoggia i palloncini sulla base di cioccolato e lasciali raffreddare, poi trasferisci in frigorifero per almeno due ore.

uova di pasqua 3 copia

Nel frattempo puoi preparare la mousse.

Riduci le nocciole in farina e frullale con il latte di soia.
Trasferisci in un pentolino, aggiungi il caffè yannoh e il sale e porta a bollore mescolando. Lascia bollire piano per 2 minuti mescolando.
Filtra con un colino a maglie non troppo fini e lascia intiepidire.

Una volta tiepido, aggiungi il malto, l’agar agar e la vaniglia, mescola bene con la frusta e porta di nuovo a bollore.
Cuoci 1 minuto e lascia raffreddare.
Metti in frigorifero per una mezz’ora circa. Quando si sarà solidificato, frulla molto bene per ottenere un composto omogeneo.

Togli le uova/ciotoline dal frigorifero e verifica che il cioccolato sia ben indurito, poi buca i palloncini con uno stuzzicadenti o un ago. Delicatamente stacca i palloncini sgonfi dalla superficie interna della ciotoline, che ora sono pronte per essere farcite con la mousse e guarnite.
Trasferisci la mousse in una sacca da pasticcere e riempi le uova/ciotoline di cioccolato.

Servi con qualche scaglietta di cioccolato.

Alla fine del pranzo avrai qualche piatto in meno da lavare…perchè i tuoi commensali si saranno mangiati le ciotoline! 🙂

PROMOZIONE DI PASQUA 2022!

Clicca QUI per scoprire la promozione.

Se hai difficoltà a trovare il caffè yannoh oppure un buon latte di soia o di avena non dolcifcati o il malto o l’agar agar, puoi ordinarli qui:

Yannoh Instant Original

Voto medio su 18 recensioni: Da non perdere

 

Bevanda di Soia Italiana
Senza glutine – fonte di proteine vegetali

Voto medio su 115 recensioni: Da non perdere


Bevanda Vegetale a base di Avena - "Avena Light"
Privo di grassi saturi, senza zuccheri aggiunti

Voto medio su 120 recensioni: Da non perdere


Alga Agar in polvere
Versione in Polvere – 50 gr

Voto medio su 139 recensioni: Da non perdere


Malto di Riso Bio
Dolcificante con un elevato potere nutrizionale

Voto medio su 271 recensioni: Da non perdere

E’ uscita la nuova edizione dell’Apprendista macrobiotico!

Con 3 nuovi capitoli, nuove ricette, ricette aggiornate e nuove foto.

Lo trovi qui a questa pagina.

L'Apprendista Macrobiotico
Ricette illustrate e consigli per scoprire la cucina macrobiotica vegana

Voto medio su 97 recensioni: Da non perdere

Se acquisti il libro su Macrolibrarsi ricevi in omaggio il mio ebook “Pronto soccorso macrobiotico”.

E se hai bisogno della versione video, a questa pagina trovi il video corso L’apprendista macrobiotico, nato dalla prima edizione del libro.

Ti aspettano tante ricette e tanti altri trucchetti pratici per cucinare velocemente piatti sani e golosi.

E se ami i dolci naturali, golosi, ma sani, è uscito “Dolci buoni e sani”.

Dolci Buoni e Sani
Felicemente golosi senza dipendenza – Senza zuccheri raffinati, latticini e uova
€ 23,50

Un aiuto per iniziare

Se hai bisogno di un guida per iniziare il viaggio sulla via macrobiotica oppure hai dei problemi di salute per cui è necessario personalizzare l’alimentazione, c’è la consulenza personalizzata:

Consulenza macrobiotica

15 Comments

  • Trackback: Pasqua...cosa mangio? | La Via Macrobiotica
  • Pubblicato 1 Aprile 2016 16:42 Ilenia 0Likes

    Infatti hai ragione … ma giusto xke era1 ricorrenza speciale.. ora x le proxm fragole aspetterò la sua stagione così da essere zuccherate naturalmente….. 1 buon pomeriggio a te…..

  • Pubblicato 1 Aprile 2016 09:08 Ilenia 0Likes

    Complimenti di ❤cuore !☺

  • Pubblicato 1 Aprile 2016 09:06 Ilenia 0Likes

    Ciao Dealma nonostante la febbre in corso per pasquetta le ho preparate con una piccola variante …
    Uova di pasqua con dolce fragolata di zucchero di canna integrale al profumo di liquirizia !!! Ottimi e sono rimasti sorpresi tutti da qst idea originale… x me davvero divertente e la proxm volta proverò la ricetta originale cn la mousse di nocciole e t farò sapere… grazie

    • Pubblicato 1 Aprile 2016 11:50 Dealma Franceschetti 0Likes

      Che ideona! Brava! Le fragole non sono proprio di stagione, ma nelle occasioni speciali come le feste possiamo permetterci di soprassedere. 🙂

  • Pubblicato 29 Marzo 2016 15:56 Paola 0Likes

    Ciao Dealma, complimenti!!!
    Le ho fatte per pasquetta… un figurone!! 🙂

  • Pubblicato 17 Marzo 2016 09:57 Francesca 0Likes

    Da provare assolutamente…grazie mille per l’idea

  • Pubblicato 16 Marzo 2016 10:38 ernestina 0Likes

    Ciao Delma che bell’idea questa ricetta?
    Ma dopo aver bucato i palloncini questi si staccano facilmente dal guscio di cioccolato?
    Ernestina

    • Pubblicato 16 Marzo 2016 10:43 Dealma Franceschetti 0Likes

      Ciao Ernestina, si si sono staccati facilmente e senza rompere il cioccolato. Devi fare piano però. 🙂

  • Pubblicato 14 Marzo 2016 22:35 Sara 0Likes

    Fantastico Dealma.
    Se la pigrizia non mi assale ci proverò. ☺

  • Pubblicato 14 Marzo 2016 20:34 Luisa 0Likes

    Che bella idea! Complimenti Dealma, belli da vedere e buoni da mangiare

Lascia un commento