Il farro monococco è un cereale antico, dal chicco piccolo, di cui si era perso l’uso a favore delle varietà di grano moderno, ma che ora sta tornando in commercio.

E’ il progenitore di tutti i tipi di frumento e non solo ha una quantità di glutine inferiore, ma ha una tipologia di glutine meno problematica, perchè più facile da digerire, ovvero da scomporre nel processo digestivo.

E’ tipicamente mediterraneo ed ha nutrito gli antichi romani per secoli. Sembra che sia uno dei primi cereali coltivati dall’uomo, almeno 10 mila anni fa.

Se vuoi approfondire gli spetti nutrizionali del farro monococco, vai a questa ricetta.

Per questa ricetta puoi usare anche altri cereali, come il riso integrale, l’orzo decorticato, il miglio decorticato, ecc.

Ingredienti

Per circa 3 persone:

  • 200 g di farro monococco (integrale) o un altro cereale
  • 1 carota
  • 200 g di porro mondato
  • 300 g di ceci cotti
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 2 cucchiai di shoyu o tamari (salsa di soia)
  • 1 pizzico di sale marino integrale

Lava il farro e lascialo in ammollo circa 2 ore. Butta l’acqua e trasferiscilo in pentola.

Aggiungi 500 ml di acqua e il sale e porta a bollore. Quando bolle abbassa la fiamma e cuoci coperto, lasciando un piccolo spiraglio, per circa 25-30 minuti.

Poi spegni, chiudi bene il coperchio e lascia riposare per 10 minuti.

Mentre il farro cuoce puoi preparare le verdure.

Taglia il porro sottile e la carota a cubetti oppure a bastoncini. Trasferisci in padella con l’olio, 1 cucchiaio di acqua e lascia rosolare piano.

Aggiungi ancora poca acqua e lascia stufare coperto per qualche minuto.

Quando le carote sono al dente aggiungi i ceci, lo shoyu e lo zafferano sciolto a parte in poca acqua e cuoci scoperto ancora 1 minuto.

Aggiungi la buccia grattugiata del limone e il farro cotto.

Ho decorato con una fogliolina di menta e dei semi di papavero.

Questo piatto è buono sia caldo sia fresco come insalata estiva di farro.

Se non riesci a trovare nei negozi il farro monococco oppure una buona qualità di salsa di soia, puoi ordinarli online:

Farro Monococco Bio

Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere

€ 3,52

Shoyu Bio
Salsa di soia

Voto medio su 88 recensioni: Da non perdere

€ 4,08

Tamari Bio - Salsa di Soia
Condimento dalla consistenza densa e ricca, dal sapore pieno e rotondo.

Voto medio su 33 recensioni: Da non perdere

€ 24,97

Diventa anche tu mio Apprendista!

Con il libro o con il Video Corso!

Ti aspettano tante ricette e tanti altri trucchetti pratici per cucinare velocemente piatti sani e golosi.

Se acquisti il libro su Macrolibrarsi ricevi in omaggio il mio ebook “Pronto soccorso macrobiotico”

L'Apprendista Macrobiotico
Ricette illustrate e consigli per scoprire la cucina Macrobiotica Vegana

Voto medio su 62 recensioni: Da non perdere

€ 9,80

E se ami i dolci naturali, golosi, ma sani, è uscito “Dolci buoni e sani”.

Dolci Buoni e Sani
Felicemente golosi senza dipendenza – Senza zuccheri raffinati, latticini e uova
€ 23,50