Ho sperimentato un nuovo ingrediente, il seme del loto.

Il loto è una ninfea asiatica che tutti conosciamo per via del suo meraviglioso fiore, simbolo di illuminazione e purezza nel buddismo.

Uso abitualmente la radice di loto, ma non avevo mai provato i semi, che vengono usati in oriente da millenni, sia in cucina, sia a scopo curativo.

Aiutano a disintossicare i reni e a purificare il sangue. Hanno uno spiccato potere antiossidante e sembrano avere proprietà anti tumorali.

Il loro potere antiossidante deriva da un particolare enzima che inibisce l’ossidazione cellulare e favorisce la produzione di collagene.

Riducono i livelli di glucosio nel sangue e sono astringenti e anti infiammatori.

Sembra che siano utili per migliorare il sonno e gli stati di ansia e stress.

Insomma, tante proprietà! Non sanno praticamente di nulla, però hanno una consistenza morbida, che ho trovato gradevole.

Ecco il loro aspetto:

Si possono usare anche in altri modi rispetto alluso nelle zuppe o nelle minestre. Si possono trasformare in farina, da usare per vari utilizzi e sembra che si possano anche fa scoppiare con il mais per farne popcorn (proverò!).

Si possono usare crudi o cotti, ma vanno prima ammollati alcune ore.

Ingredienti

  • 15 g di semi loto (due manciate circa)
  • 1 cipolla
  • 130 g zucca
  • 1 carota
  • 1 paio di foglie medie di cavolo nero
  • 4 shitake secchi
  • 1 pezzetto di alga wakame
  • 1 cucchiaio di miso di riso o di orzo (o più, a piacere)
  • 1 litro acqua circa

Metti in ammollo i semi di loto per almeno 4 ore.

Una volta trascorso il tempo dell’ammollo prepara per la minestra.

Metti sul fuoco una pentola con l’acqua, per farla scaldare.

Metti in pentola gli shiatke e la wakame, così si ammolleranno velocemente con l’acqua calda.

Prepara le verdure, quindi pulisci e affetta la cipolla, pulisci e taglia a pezzetti la carota, pulisci la zucca e tagliala a cubetti (se la buccia è sottile puoi lasciarla) e pulisci e affetta sottili le foglie di cavolo nero.

Se hanno la costa centrale molto spessa e dura, puoi eliminarla, oppure tagliarla molto molto fine.

Nel frattempo gli shitake e la wakame si saranno ammorbiditi. Toglili dalla pentola e affettali.

Rimettili in pentola e aggiungi tutte le verdure preparate e i semi di loto ammollati.

Lascia cuocere circa 10-15 minuti. Il tempo di cottura dipende dalla dimensione del taglio delle verdure.

Una volta cotte, sciogli a parte il miso con un po’ di minestra e poi aggiungilo in pentola.

Mescola e lascia sobbollire a fiamma bassa per un minuto o due.

Spegni ed è pronto. A piacere puoi aggiungere a fine cottura del succo di zenzero o del prezzemolo fresco tritato fine.

Ovviamente, questa minestra si può preparare anche senza i semi di loto. 🙂

A questa minestra puoi aggiungere del cereale in chicco cotto e volendo anche dei legumi già cotti, per creare un piatto unico (cereale + legume + verdura).

Curiosità: I semi di loto sono simbolicamente legati alla crescita spirituale e alla capacità di superare gli ostacoli. Vengono usati anche per produrre dei bracciali o collane da meditazione.

Se hai difficoltà a trovare nei negozi lo shitake, la wakame o il miso, puoi acquistarli online qui:

 

Alghe Wakame dell'Atlantico Bio
Essiccate e biologiche

Voto medio su 37 recensioni: Buono


Miso di Riso Bio
Soia, riso integrale e koji – Ricco in proteine ed enzimi vitali

Voto medio su 258 recensioni: Da non perdere

Invece se non trovi i semi di loto, io li ho trovati qui:

https://www.zenstore.it/Semi-Loto-Phool-Makhana/#

 

(Le immagini dei semi di loto sono tratte dal web e sono rimovibili su richiesta: info@laviamacrobiotica.it)

 

6 Comments

  • Pubblicato 13 Ottobre 2021 13:50 grazia 0Likes

    Interessante questa ricetta esotica… ma dove trovo i semi di loto essiccati?

    • Pubblicato 13 Ottobre 2021 16:58 Dealma Franceschetti 0Likes

      Ciao, scorri in fondo, dopo i link di Macrolibrarsi e trovi quello del sito dove ho comprato i semi di loto. 🙂

  • Pubblicato 13 Ottobre 2021 09:45 meri 0Likes

    Ciao Dealma, ma dove si acquistano? Vedo che non dai il link su Macrolibrarsi, quindi immagino che non li abbiano. Grazie

  • Pubblicato 13 Ottobre 2021 09:04 Mariolina 0Likes

    Quando leggo i tuoi articoli… Le ricette… I consigli… Il cuore mi si riempie di serenità… Di gioia… Grazie per ciò che sei❤️

Lascia un commento