Questa è una pasta particolare perchè ho provato a sperimentare una salsa di alga nori, ispirandomi ad una ricetta del mitico Ferro Ledvinka.

Questa salsa si può usare per condire anche un cereale in chicco o sa spalmare su una galletta o su del buon pane integrale pasta madre.

L’alga nori migliora la microcircolazione e come tutte le alghe fluidifica il sangue, regolarizza la pressione, rimineralizza, migliora l’elasticità del corpo, è immunomodulante, aiuta ad eliminare i metalli pensati e stimola il metabolismo.

Si può preparare in quantità superiore e conservare in frigorifero in un vasetto per diversi giorni.

Ingredienti

  • 200-250 g di pasta integrale di farro o di grani antichi
  • 400 g cavolfiore
  • 1 porro
  • 200 g piselli spezzati cotti  (facoltativo)
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1-2 cucchiai di shoyu o tamari (salsa di soia)

Per la salsa nori:

Prepara la salsa di nori: spezzetta con le mani o con la forbice i fogli di alga nori e trasferiscili un pentolino.

Aggiungi l’acqua e lo shoyu e porta a bollore. Cuoci coperto per circa 30 minuti mescolando ogni tanto.

A fine cottura si otterrà una consistenza quasi cremosa. Si può far cuocere un po’ di più se serve far assorbire eventuale eccesso di liquido.

Prepara le verdure da far stufare in padella. Taglia il porro a rondelle e il cavolfiore in cimette.

Fai saltare il padella con l’olio, poi aggiungi poca acqua e fai stufare.

Io lascio il cavolfiore al dente.

Nel frattempo puoi cuocere la pasta.

Scola la pasta e aggiungila in pentola con il cavolfiore.

Io ho aggiunto anche un avanzo di piselli spezzati già cotti, per completare il piatto, ma non è indispensabile. Oppure se hai altri legumi già cotti vanno benissimo.

Aggiungi la salsa di nori e mescola bene.

Assaggia e se fosse necessario correggere la sapidità, puoi aggiungere una spolverata di gomasio al momento di servire.

Se non riesci a trovare nei negozi l’alga nori oppure una buona pasta integrale o la salsa di soia di qualità o il gomasio,  puoi ordinarli online:

Alga Nori per Sushi
Alghe Marine di Bretagna

Voto medio su 70 recensioni: Da non perdere


Penne di Farro Integrale
Essiccazione lenta – trafilatura al bronzo – fonte di fibre – con farro italiano

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere


Conchiglioni Integrali di Grano Antico Perciasacchi
Semola di grano duro siciliano

Voto medio su 14 recensioni: Da non perdere


Shoyu - Salsa di Soia
Preparato con i migliori metodi tradizionali soia, grano e sale marino (fermentati 18 mesi in barili di legno)

Voto medio su 286 recensioni: Da non perdere


Tamari - Salsa di Soia
25% di sale in meno

Voto medio su 63 recensioni: Da non perdere


Gomasio Bio
Condimento biologico da tavola a base di sesamo

Voto medio su 58 recensioni: Da non perdere

Diventa anche tu mio Apprendista!

Con il libro o con il Video Corso!

Ti aspettano tante ricette e tanti altri trucchetti pratici per cucinare velocemente piatti sani e golosi.

Se acquisti il libro su Macrolibrarsi ricevi in omaggio il mio ebook “Pronto soccorso macrobiotico”

L'Apprendista Macrobiotico
Ricette illustrate e consigli per scoprire la cucina Macrobiotica Vegana

Voto medio su 62 recensioni: Da non perdere

€ 9,80

E se ami i dolci naturali, golosi, ma sani, è uscito “Dolci buoni e sani”.

Dolci Buoni e Sani
Felicemente golosi senza dipendenza – Senza zuccheri raffinati, latticini e uova
€ 23,50

1 Commento

Lascia un commento